logo BLUE BI business intelligence & analytics

Blue BI rinnova la partnership con 3Bee

Rinnovo partnership Blue BI 3Bee

Condividi

Blue BI, che da sempre ritiene fondamentale la governance ambientale, sociale e d’impresa (ESG), ha rinnovato la sua partnership con 3Bee, azienda che sviluppa tecnologie innovative in grado di tutelare la biodiversità, ascoltare i bisogni delle api e intervenire quando non stanno bene.

Insieme a 3Bee, abbiamo creato l’Oasi di Blue BI che ha lo scopo di proteggere la biodiversità e gli impollinatori tramite i progetti di rigenerazione di 3Bee.

L’alveare tech che abbiamo adottato permette di migliorare la salute di moltissime api, infatti, inviando i dati sulla salute di queste ultime, permette di agire prontamente qualora la famiglia sia in difficoltà. Inoltre, lo stato di salute delle famiglie di api presenti nelle arnie permette di risalire ai dati sul livello della biodiversità nell’area. 

Viceversa, grazie all’analisi sonora del ronzio emesso dalla regina e della temperatura interna dell’arnia, l’apicoltore riceve segnali di allerta quando le scorte di nutrimento sono basse e sull’eventuale covata della regina.

Adesione ai principi dell'UNGC

Blue BI, che aderisce anche ai principi dell’UNGC, grazie alla sua partnership con 3Bee riesce a contribuire ai seguenti punti:

  • Fame zero: la salvaguardia delle api favorisce il processo di impollinazione delle piante e, di conseguenza, accresce la robustezza degli ecosistemi in termini di produzione alimentare.
  • Istruzione di qualità: la divulgazione del progetto agli attori interessati contribuisce a sensibilizzare sull’importanza della protezione degli impollinatori e sulla conservazione della biodiversità e degli ecosistemi. La sensibilizzazione rappresenta il mezzo più efficace per contrastare la perdita di biodiversità, poiché spinge i consumatori a effettuare scelte più informate.
  • Lavoro dignitoso e crescita economica: adottare iniziative di sostenibilità e biodiversità, unite a una comunicazione appropriata, può portare a una crescita indiretta dell’azienda attraverso un maggiore appeal nei confronti dell’impresa stessa, dei suoi prodotti, e a consolidare il proprio marchio come esempio nel settore.
  • Combattere il cambiamento climatico: gli impollinatori contribuiscono alla riproduzione di molte specie vegetali, preservando la resilienza degli ecosistemi e partecipando indirettamente all’assorbimento delle emissioni, contribuendo alla lotta contro i cambiamenti climatici.
  • Vita sulla Terra: gli impollinatori svolgono uno dei servizi ecosistemici essenziali, mantenendo la salute degli ecosistemi e preservando l’equilibrio dinamico tra la crescita delle piante e il mondo animale.
  • Partenariato per gli obiettivi: per favorire la transizione ecologica è necessario adottare un approccio integrato che includa soluzioni e progetti come “Adotta un alveare”, i quali affrontano gli obiettivi di sviluppo sostenibile menzionati in precedenza.

 

Sotto, potete vedere i risultati che abbiamo ottenuto nel 2023 grazie alla partnership con 3Bee. Tra i dati più importanti troviamo: 300.000 api protette, 300 milioni di fiori impollinati e 161 kg di nettare prodotto dagli alberi.

Per scoprire le altre iniziative in ambito ESG a cui abbiamo aderito, clicca qui.

3Bee Risultati Blue BI
Autore

Tabella dei Contenuti